[ by g.orsucci ]

                                             ti trovi in    www.orsu.it  >  escursioni  >  adamello e dolomiti di brenta
  ADAMELLO E DOLOMITI DI BRENTA
www.orsu.it   schede e fotografie di viaggi ed escursioni

HOME
ESCURSIONI
VIAGGI
CHI SONO
copyright © 2007-2013 | all rights reserved





novità VIAGGI | LONDRA
novità ESCURSIONI |
VIA DELLE CRESTE
Il gruppo dell'Adamello, aggrappato al confine fra Lombardia e Trentino, custodisce una montagna aspra e severa, ricca di valli lunghissime, scavate e tormentate dall'erosione glaciale, della quale rimangono testimonianze visibili, come gradini glaciali, morene e rocce montonate. Ghiacciai che oggi sono del tutto spariti dalle valli, mostrandosi solamente più in alto, sopra i 2500 metri, nella loro vasta culla d'alta quota, il Pian di Neve dell'Adamello, che dall'alto pare un lenzuolo tirato fra le varie cime del gruppo. Sebbene poco visibile, dunque, se non salendoci sopra, il Pian di Neve costituisce l'apparato glaciale più vasto d'Italia. E' un'area geografica densa di valli, laghi e rifugi, che spero di poter approfondire nei prossimi anni. La roccia, in Adamello, è ancora granitica, ma basta spostarsi un poco più a est, per esempio nelle Dolomiti del Brenta, sopra Madonna di Campiglio, per assistere ad un graduale passaggio ai calcari di tipo dolomitico. Molto di dolomitico ha, in effetti, il Brenta, con le sue cime dirupate, le sue torri, le sue guglie.


LAVORI IN CORSO
fotografia dell'Adamello