[ by g.orsucci ]

                                             ti trovi in    www.orsu.it  >  escursioni  >  valle d'aosta e gruppo del monte bianco  >  rifugio elena e col del grand ferret
  RIFUGIO ELENA E COL DEL GRAND FERRET
www.orsu.it   schede e fotografie di viaggi ed escursioni

HOME
ESCURSIONI
VIAGGI
CHI SONO
copyright © 2007-2013 | all rights reserved

Proprio alla testata della lunga Val Ferret, in posizione panoramica sulla valle e sul Ghiacciaio di Prè de Bar, sorge il grande Rifugio Elena. Per raggiungere il rifugio, partiamo da Arnouvaz, località dove termina l'asfaltata della Val Ferret (attenzione! Bisogna parcheggiare circa 300m prima della fine della strada: andando oltre non ci sono più parcheggi liberi ma solo parcheggi riservati ai vari bar e ristoranti ad Arnouvaz).

Cominciamo il cammino: superiamo il torrente della Valle di Belle Combe su di un ponticello e, su strada sterrata, proseguiamo finchè non troviamo sulla destra cartelli che ci indicano il sentiero che sale fra i prati a destra della strada. Il sentiero assume presto una pendenza molto debole e costante; con percorso lineare, superando di tanto in tanto un canalino dove possiamo trovare nevai fino a stagione avanzata (prestare qualche attenzione), giungiamo ad un bel ponticello. Da qui in pochi minuti perveniamo agli ampi prati che fanno da sfondo al Rifugio Elena. Da Arnouvaz abbiamo impiegato circa 45 minuti.

I prati al sole invogliano a fermarsi, ma la salita al Col del Grand Ferret è piuttosto interessante, anche se un po' lunga. Prendiamo il sentiero che risale, con un paio di ampi tornanti, l'erto pendio di fronte al rifugio. Già cominciamo a veder creste erbose, all'apparenza a poca distanza, ma il passo dove dobbiamo arrivare rimane più verso sinistra. Quando il sentiero comincia a tendere a N, guardando il bianco Mont Dolent, sappiamo che il passo si sta avvicinando. Giunti su una bella gobba erbosa avvistiamo finalmente il passo, che conquistiamo con un breve tratto di percorso in piano.

La vista dal colle è dominata dalla punta del Mont Dolent, che spunta dal Ghiacciaio del Prè de Bar. Il Col del Grand Ferret, sul confine con la Svizzera, essendo punto di passaggio obbligato del Tour del Mont Blanc, nelle giornate di sole dei mesi estivi può risultare decisamente un po' rumoroso e affollato per gli standard della montagna.
Per la discesa al Rifugio Elena dobbiamo calcolare circa 45 minuti. In assenza di neve si può pensare di fare una traversata al Col del Petit Ferret, quindi al Bivacco Fiorio (punto base per la salita al Dolent).

Il ritorno ad Arnouvaz e all'auto può essere effettuato usufruendo della strada sterrata che serve il Rifugio Elena e che striscia più in basso rispetto al sentiero utilizzato in mattinata. Superiamo la terrazza del rifugio; qualche ripida scorciatoia ci permette di tagliare i primi tornanti della sterrata. Giunti all'ultimo tornante della strada, ci si pone davanti la possibilità di avventurarci fra sassi e massi fino alla fronte del Ghiacciaio del Prè de Bar.

L'avvicinamento alla fronte è più lungo delle apparenze: da quando lasciamo la sterrata impieghiamo circa 20 minuti di cammino. Impressionante la vista del masso con su scritto "1995 Alla fronte m 5": ora dista circa 100 metri! Fare attenzione a non avvicinarsi troppo alla fronte: l'alto muro di ghiaccio scarica sfasciumi sulla testa dell'incoscente escursionista che vi si avventura sotto!
Fatto ritorno alla sterrata, in circa 30 minuti siamo di ritorno alla macchina ad Arnouvaz.
mappa del percorso










altre escursioni in zona
monte fortin
rifugio bertone

località di partenza
dislivello complessivo
salita / complessivo
punti di appog. / note
consigliato / qual.foto
itinerario di cammino




due margherite (chi l'avrebbe mai detto)

la particolare struttura del Rifugio Elena, nell'Alta Val Ferret




le fioriture estive lungo il sentiero per il Col del Grand Ferret

la parete frontale del Ghiacciaio di Prè de Bar



descrizione del percorso
Arnouvaz m1769 (Val Ferret; da Milano h2.45 km 240; da Torino h1.45 km 160)
300 metri al Rifugio Elena, 800m al Col del Grand Ferret
1.00 ora / 2.00 ore per il Rifugi0o Elena, 2.30 ore / 4 ore per il Col del Grand Ferret
Rifugio Elena (m2061), tel. 0165.844688, 127 posti letto / ---
* * * * * /  * * * * *
Arnouvaz m1769  >  Rifugio Elena m2060 h0.45 E  >  Col del Grand Ferret m2537 h1.10 E  >  Rifugio Elena m2060 h0.45 E  >  [Deviazione al Ghiacciaio di Prè de Bar m2065 h0.40 per andata e ritorno E]  >  Arnouvaz m1769 h0.40 T
le fioriture estive lungo il sentiero per il Col del Grand Ferret
due margherite (chi l'avrebbe mai detto)
la particolare struttura del Rifugio Elena, nell'Alta Val Ferret
la parete frontale del Ghiacciaio di Prè de Bar




novità VIAGGI | LONDRA
novità ESCURSIONI |
VIA DELLE CRESTE