[ by g.orsucci ]

                                             ti trovi in    www.orsu.it  >  escursioni  >  valchiavenna e valle spluga  >  alpe lendine e laguzzolo
  ALPE LENDINE E LAGUZZOLO
www.orsu.it   schede e fotografie di viaggi ed escursioni

HOME
ESCURSIONI
VIAGGI
CHI SONO
copyright © 2007-2013 | all rights reserved

Parcheggiamo l'auto in uno dei due piccoli parcheggi di Olmo (raggiungibile da San Giacomo-Filippo con circa 15 tornanti). Entrati in paese, alle spalle della chiesa troviamo una deviazione: se decidiamo di compiere l'anello completo faremo, ritorno da sinistra, ma ora prendiamo a destra (C26, Alpe Lendine a ore 2). Superate la baite di Zecca la traccia si addentra nel bosco, mantenendo una pendenza sempre piuttosto moderata. Poco faticosamente, entriamo lentamente nel profondo della Valle del Drogo.

Dopo meno di due ore di cammino arriviamo ad un ponte sul torrente: se colmo di neve, il suo attraversamento può risultare divertente. Da qui le pendenze le pendenze si acuiscono un poco, ma la fatica dura poco: in circa 30 minuti usciamo dal bosco e ci ritroviamo all'interno della meravigliosa conca erbosa, cullata dal Pizzaccio, che ospita l'Alpe Lendine (o Alpe di Lendine). E' un luogo particolarmente affascinante, dove ogni baita sembra disposta da un attento esteta; l'effetto finale è quello di un grande presepe innevato.

La traversata a Laguzzolo, altro bell'alpeggio, è piuttosto lunga e, quel che è più importante, richiede una buona dose di senso dell'orientamento, una cartina escursionistica e possibilmente anche un altimetro (naturalmente nel caso non sia già stata battuta una traccia). In pillole: attraversiamo il torrente (ricoperto dalla neve), risaliamo i pendii sull'altro lato fino ad entrare nel bosco, tenendoci piuttosto alti (dobbiamo raggiungere i 1800 metri circa), percorrendo un ampio balcone chiuso sulla sinistra da balze rocciose e sulla destra da una scarpata sulla Valle del Drogo (si vedono talvolta i segni rossi e bianchi del CAI sugli alberi, ma se c'è abbondante neve rimangono in gran numero sepolti). Dopo uno strappo un po' ripido, conquistiamo un poggio roccioso dominato da un pino storto; poco oltre, entriamo in una radura (un minuscolo laghetto a quota 1839m). Davanti a noi vediamo una bastionata rocciosa: la dobbiamo aggirare alla sua base. Una volta aggirata, ci troviamo di fronte ampi boschi anonimi: proseguiamo in piano, in direzione casuale; sappiamo che Laguzzolo ci attende alla fine del bosco. E infatti, dopo qualche minuto, eccolo comparire in lontananza, fra i rami. A seconda di quante volte ci perdiamo, impeghiamo per la traversata fra i 70 e i 100 minuti.

L'alpeggio Laguzzolo è un po' meno pittoresco di Lendine, ma il panorama, seppur non particolarmente ampio, è decisamente più interessante: di fronte a noi il Pizzo Stella;  spostata a destra, la cordigliera delle cime della Val Bregaglia, dal Pizzo di Prata, al Badile e al Cengalo. Notevole la baita con la duplice meridiana, una per il mattino e una per il pomeriggio. Qui dobbiamo pregare di trovare una traccia già battuta che ci riporti ad Olmo, poichè i pendii sono ben più scoscesi e non vi sono punti di riferimento geografici precisi. In presenza di una traccia battuta, in meno di un ora possiamo far ritorno a Olmo.

mappa del percorso








altre escursioni in zona
lago del truzzo
pian dei cavalli
daloo e lagunc
val codera

località di partenza
dislivello complessivo
salita / complessivo
punti di appog. / note
consigliato / qual.foto
itinerario di cammino




arrivando con le ciaspole nella conca dell'Alpe Lendine

prati innevati all'Alpe Lendine




immagine invernale dell'Alpe Lendine e del Pizzaccio

distese innevate nei pressi di Laguzzolo




descrizione del percorso
Olmo m1056 (San Giacomo-Filippo; da Milano h2.15 km 130; da Sondrio h1.30 km 70)
840 metri
2.30 ore / 5.00 ore
--- /  in inverno i tempi di percorrenza e le difficoltà variano secondo le condizioni della neve
* * * * *  /  * * * * *
Olmo m1056  >  Ponte sul torrente m1477 h1.40 E  >  Alpe Lendine m1710 h0.30 E  >  Alpe Laguzzolo m1768 h1.15 E  >  Olmo m1056 h1.00
immagine invernale dell'Alpe Lendine e del Pizzaccio
arrivando con le ciaspole nella conca dell'Alpe Lendine
prati innevati all'Alpe Lendine
distese innevate nei pressi di Laguzzolo




novità VIAGGI | LONDRA
novità ESCURSIONI |
VIA DELLE CRESTE