[ by g.orsucci ]

                                             ti trovi in    www.orsu.it  >  escursioni  >  valchiavenna e valle spluga  >  daloo e lagunc
  DALOO E LAGUNC
www.orsu.it   schede e fotografie di viaggi ed escursioni

HOME
ESCURSIONI
VIAGGI
CHI SONO
copyright © 2007-2013 | all rights reserved

La passeggiata proposta ci porta a conoscere due incantevoli villaggi rurali chiavennaschi. Adagiati su due balconi erbosi all'incrocio di tre valli (Val Bregaglia, Valle Spluga e piano di Chiavenna), godono di panorami di considerevole bellezza. Se poi vi sale una mulattiera di egregia fattura, l'escursionista avrà modo di legarsi con ancor più forza al mondo rurale montano.

Con l'automobile ci si stacca dalla SS36 dello Spluga a livello di San Giacomo Filippo, prendendo una stretta strada asfaltata senza segnaletica che (provenendo da Chiavenna) troviamo sulla destra una cinquantina di metri dopo il nucleo più antico della cittadina. Con qualche tratto un poco ripido e qualche stretto tornante, si perviene ai casolari di Uggia (700 m); una sbarra impedisce di proseguire, dunque si parcheggia e ci si incammina.

Il sentiero parte fra le baite in legno; poco più in alto, va nuovamente a intersecare la strada, al di là della quale il percorso si fa pittoresco: si cammina su un tracciato composto da un mosaico di pietre, che sale a tornanti irregolari, zigzagando fra faggi e betulle. Risalito un pendio particolarmente ripido, sul quale la mulattiera taglia uno stretto tornante, il bosco si fa più rado; la traccia monta su una spalla erbosa, perdendosi quasi nel prato, serpeggia in salita fra piante di betulla, infine raggiunge i prati di Dalò (o Daloo, nella versione originale).

Ma le case che si hanno ora di fronte costituiscono solo la parte inferiore del villaggio; piaghiamo a destra, proseguendo sul sentiero: apparirà presto la visione del nucleo centrale di Dalò, con la sua pittoresca chiesetta bianca. Dietro, al di là dei prati verdissimi, fa da sfondo la mole dolomitica del Pizzo di Prata. Spingendosi al lembo estremo di questi prati, risalendo i declivi alle spalle della Chiesa, si perviene alla grande croce in ferro di Dalò: il panorama si apre ampio sulla Valchiavenna e sulla bassa Val Bregaglia; sotto di noi, la grande città di Chiavenna.

Proprio alle nostre spalle, ben segnalato, ha inizio il sentiero per Lagunc, altro splendido borgo, raccolto elegantemente intorno ad una laghetto, cui si arriva tramite un bel percorso nel bosco, ora di conifere. Stupiranno la cura dei giardini, così come la presenza di tavolini ed ombrellini: una vera oasi di relax ad alta quota, in mezzo ad un ambiente ancora al naturale. Un poco sopraelevata rispetto alle case, una cappella bianca, sul ciglio di un precipizio, a protezione delle viste sulle cime della Val Bregaglia. Alle sue spalle, un piccolo spiazzo erboso con due tavoli; in cartello, poco lontano, ricorda all'escursionista che Lagunc è il luogo d'arrivo del “Kilometro verticale”, competizione agonistica che prevede salita e discesa da Chiavenna (352 m in località Loreto) a Lagunc, per l'appunto (1352 m).

Per il ritorno si ripercorre lo stesso itinerario dell'andata: ci si reimmerge nel buio bosco di abeti da cui si esce solo in prossimità di Dalò. Oltrepassate le numerose case dell'abitato, che recentemente sta vivendo una fase di forte espansione edilizia, si va a riprendere la mulattiera, in compagnia della quale si fa ritorno alla macchina.



mappa del percorso








altre escursioni in zona
lago del truzzo
pian dei cavalli
sentiero del tracciolino
val codera

località di partenza
dislivello complessivo
salita / complessivo
punti di appog. / note
consigliato / qual.foto
itinerario di cammino





un'immagine del bel selciato per Daloo

la chiesetta bianca di Daloo




la chiesetta di Lagunc con il panorama delle cime retiche

un'immagine di Lagunc e del suo laghetto




descrizione del percorso
Uggia m700 (San Giacomo Filippo; da Milano h2.00 km 125; da Sondrio h1.20 km 60)
650 metri
2.00 ore / 3.30 ore
--- / ---
* * * * *  /  * * * * *
Uggia m700  >  Daloo m1075 h1.00 T  >  Croce di Daloo m1108 h0.10 T  >  Lagunc m1352 h0.40 T  >  Daloo m1075 h0.30 T  >  Uggia m700 h0.45 T
la chiesetta di Lagunc con il panorama delle cime retiche
un'immagine del bel selciato per Daloo
la chiesetta bianca di Daloo
un'immagine di Lagunc e del suo laghetto




novità VIAGGI | LONDRA
novità ESCURSIONI |
VIA DELLE CRESTE